Popolazione

Bookmark and Share

La Cambogia ha una popolazione di 14.241.640 abitanti (2008), con una crescita annua del 2,3% (una delle più alte in Asia) e una densità media di 81 unità per km². Circa l’85% della popolazione vive nelle aree rurali, soprattutto nella vasta valle centrale. La città principale è la capitale Phnom Penh, seguita da Sihanoukville, Siem Reap, Battambang, Takeo, Kompong Cham e Kompong Thom. A livello etnico, circa il 90% della popolazione è di etnia cambogiana, discendente dagli antichi Khmer giunti dall'India del nord: i loro lineamenti sono caratterizzati da visi perfettamente ovali e pelle scura. La più grande minoranza etnica è formata dai vietnamiti (4%), che si trovano soprattutto nelle città lungo il fiume Mekong, a Nord di Phnom Penh. Essi discendono dagli abitanti dell’antico regno di Champa (corrispondente alla costa meridionale del Vietnam). Spesso istruiti e occupati in attività commerciali, furono perseguitati durante gli anni di Pot Pot.
La Cambogia ospita poi circa 20 altre tribù culturalmente distinte, la maggior parte delle quali site nei distretti montagnosi del nord-est. Tra questa, la più importante è l'etnia Cham, musulmana, originaria anch'essa del Vietnam. Infine sono presenti comunità cinesi (3%). La popolazione cambogiana presenta alcune caratteristiche distintive. Primo, visto il boom di nascite dopo il 1979, è una società giovane, con più della metà delle persone sotto i 18 anni d’età. Secondo, la percentuale di donne nella fascia adulta, è molto alta, sopra al 56%. La speranza di vita media si attesta intorno ai 61-62 anni (2008).